30 marzo 2013

Se ti trucchi ... ti sposa!


Il matrimonio, cioè l‘unione tra due persone finalizzata alla creazione di una famiglia, è un rito universale che si pratica in tutto il mondo anche se con tradizioni e cerimoniali diversi, in relazione alla cultura a cui si riferisce.
Julia Roberts & Richard Gere dal film "Se scappi ti sposo"
La bellezza del matrimonio non ha età: in ogni periodo storico, dalla preistoria fino ad oggi, si è sempre trasformato e caratterizzato, cambiando forma, sempre attento alle nuove mode e tendenze, ma con un unico importante denominatore comune : festeggiare l’Amore.

Una festa dell’Amore, dunque, che viene già visto nell’antico Egitto, così come nell’antica Grecia ed in tutti paesi del mondo con tradizioni e rituali diversi tra loro, celebrati con sontuosità e festa.

Ogni cultura lo festeggia in maniera completamente diversa, da quelli bizzarri del Giappone ai più tradizionali come quello nostro, diventando ancora più curioso quando sono i personaggi famosi ( chiamateli Vip o celebrities, la sostanza non cambia ) che si uniscono in matrimonio.


La curiosità femminile cade sempre sulle scelte che verranno fatte per il vestito della sposa e per la sua immagine attraverso il make up ed i capelli. Fonte d'ispirazione o no, a seconda dei propri gusti personali, è innegabile che i matrimoni delle celebrities creano spesso nuove mode e tendenze, condizionando le future spose nel loro giorno da favola, in cui ogni donna desidera essere perfetta e bellissima.


Le domande di rito “Come era la sposa?”, “ Com'è stata la cerimonia?” e “Com'era il vestito ?” sono frequenti durante e dopo il matrimonio nell'immaginario collettivo, grazie anche ai mass media che quotidianamente ci trasmettono e ci tengono aggiornati, attraverso televisioni e giornali, dei grandi e piccoli fatti del mondo.


Elisabetta II e il Duca di Edimburgo
Sicuramente dal 1947, il periodo che vede emergere il Jet – Set, uno stile di vita lussuoso, agiato e raffinato, con il matrimonio della principessa Elisabetta e il duca di Edimburgo, apre un decennio di nozze da favola. Le cerimonie nuziali del Principe Ranieri di Monaco e Grace Kelly, dello Scià di Persia e Soraya, dell'Aga Khan e Rita Hayworth, di Baldovino del Belgio e Fabiola, senza dimenticare la celebrata unione dell'allora presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy e Jacqueline Bouvier, sono eventi da favola che faranno sognare ed ancora la fanno.

Grace Kelly e il Principe Ranieri

Aga Khan & Rita Hayworth

      John Fitzgerald Kennedy & Jacqueline Bouvier
E sulla scia di questi eventi sfarzosi, anche le figure dello stilista, del parrucchiere e dei truccatori conoscono una gloria che non si era mai vista. L'arte di farsi belle con il trucco, i capelli ed indossare abiti da sogno sono le chiavi per il successo.

                               Scià di Persia e Soraya

Baldovino del Belgio e Fabiola

Tutto questo, in chiave più moderna, vive ancora oggi. Il matrimonio “formato vip” riesce ad ottenere sempre un gran seguito. Sembra che negli gli ultimi anni sia il nome “Kate” quello che domina in questo settore: Kate Middleton, ormai sposa del principe William ed erede di Diana, con il suo self-make up (sembra che abbia deciso di truccarsi da sola prendendo delle lezioni private di trucco) semplice e raffinato, tanto imitata nel suo stile in tutta l'Inghilterra ed anche fuori dai confini del Paese, ma tanto criticato dalla regina della moda Vivienne Westwood che dice: ”Penso che abbia un problema con il make up. La linea spessa dell'eyeliner intorno agli occhi la fa sembrare vecchia: dovrebbe sfumare il tratto, o piuttosto non truccarsi” (riguardo la linea dell'eyeliner, la pensano così anche gli stilisti olandesi Victor&Rolf).



William and Kate

Kate Moss, controversa supermodella ed icona della moda, con un matrimonio che, forse, mette fine o quasi ad una vita privata (e non) di scandali ed eccessi. Anche lei sceglie un look naturale sia per il trucco che per i capelli. Lei stessa dice: ”Amo il trucco naturale, forse perchè devo truccarmi già tanto per lavoro e così appena posso evito.” Sempre a contatto con grandi maestri del make up (direi molto fortunata la ragazza ) ha imparato anche piccoli segreti professionali e tecniche, dice :“ Da Pat Mc Grath ho imparato a disegnare il contorno labbra, da Dick Page a eliminare con le dita l'eccesso di rossetto, passando poi il prodotto sulle guance per dare più colore”.

  
Kate Moss

Ma nel giorno delle sue nozze da favola, in un vestito trasparente di John Galliano, non si è truccata da sola, ha scelto la make up artist Charlotte Tilbury, per esaltare la sua bellezza in modo sobrio e naturale, con nuances e tonalità delicate per un total – nude d'effetto.

E voi avete già scelto il vostro make up ?


Julia Roberts & Richard Gere dal film "Se scappi ti sposo"


testo di Rocco Ingria
www.roccoingria.com
www.scuoladitrucco.net

Nessun commento:

Posta un commento