17 aprile 2013

Smokey di primavera


Keira Knightley
Amato dalle celebrities, sempre attuale e mai scontato, anche in primavera può essere realizzato senza sembrare “fuori stagione”. Stiamo parlando dello smokey eyes, il trucco che rende gli occhi seducenti con le sue morbide sfumature.

Un evergreen che non passa mai di moda: basta scegliere il colore giusto per renderlo adatto anche di giorno, per essere una diva in ogni occasione.
Grigio perla e marrone, colorato oppure nero assoluto; finish mat o shimmer; elegante e raffinato o smudge drammatico: lo smokey eyes è un trucco versatile, facile da realizzare seguendo i nostri segreti ed utilizzando i prodotti giusti.
Catherine Zeta Jones

Innanzitutto occorre preparare la palpebra con un primer specifico per occhi.
Successivamente, dovete contornare l’occhio: il tutto andrà sfumato, quindi state tranquille, non serve essere precise!
Dopo aver sfumato per bene la matita, utilizzate un ombretto scuro per intensificare la piega palpebrale e l’angolo esterno. Utilizzate un pennello da sfumatura e lavorate il prodotto con piccoli movimenti concentrici. Il segreto è questo: rendere la sfumatura morbida, per dare intensità all’occhio ed evitare l’effetto panda.

E' un panda o Taylor Momsen?

Completate il tutto ed enfatizzate lo sguardo applicando una matita dalla mina morbida all’interno della rima palpebrale ed illuminando l’angolo interno con un pizzico di ombretto chiaro.

Mila Kunis

Cara Delevingne










































Se volete creare un effetto bagnato, applicate una polvere illuminante su tutta la palpebra.

Effetto bagnato

Se invece il colore pieno non è di vostro gradimento, potete creare uno smokey eyes grafico, magari per un'occasione particolare. Con questa tecnica geometrica potrete catturare l’attenzione sulla forma dei vostri occhi: la rima palpebrale inferiore sarà evidenziata con una matita o un kajal nero ed il tratto sarà allungato anche verso l’angolo esterno, creando una curva sulla piega palpebrale superiore.

Effetto grafico

Per realizzare uno smokey d’effetto potete utilizzare Master Smoky di Maybelline. Un matitone ottimo come base e comodo da sfumare, grazie allo sfumino posto alla base del prodotto. Disponibile in cinque tonalità, occupa poco spazio nelle vostra trousse, per essere belle anche fuori casa. 



Il vostro sguardo sarà intenso e magnetico, in tutte le stagioni dell’anno.

Leighton Meester























Kim Kardashian
























Testo di Valentina Spanò



Nessun commento:

Posta un commento