2 luglio 2013

Il trucco di mettere a nudo le emozioni - Intervista @ Sposa Moderna

Rocco&Rosy
Ro&Ro, ovvero Rocco e Rosy. Due modi di esprimersi, di lavorare, di trasformare il volto in base alle personalità che incontrano su ogni individuo. La loro scuola di San Lorenzo e il loro laboratorio vivono nel segno del make up creativo e professionale di alto livello. Con talento e fantasia. Parlando con Rocco Ingria scopriamo ogni volta nuove “pieghe“ del discorso trucco. E non solo…
Model: Maria Manzillo
Photographer: Valerio del Moro
Make Up: Rocco Ingria

Che cosa pensa un truccatore quando vede ed ha a che fare con una sposa? immagini mentali, ritualità, evento sia intimo sia spettacolare...
Il primo pensiero è quello di renderla bella nel suo giorno da favola e accompagnarla nelle ore che precedono la cerimonia durante il rituale della preparazione dove bellezza ed emozioni sono messe completamente a nudo e si stabilisce un rapporto veramente intimo e sincero. Queste sono le immagini che mi si presentano se penso ad una sposa (insieme al fatto che spesso bisogna alzarsi presto!).
Parlaci della tua scuola trucco di San Lorenzo e dei corsi espressamente dedicati al wedding make up
Potrei parlare della mia scuola come di un laboratorio, un luogo dove si incontrano sinergie, dove si lavora, si studia, si sperimenta e si crea. Un luogo vivo dove oltre le diverse discipline, si impara la vita, l'umanità, i rapporti interpersonali e il saper condividere con gli altri
Qual è il momento più delicato e quale, invece, più 'facile' quando si gira uno shooting con modelle in abito da sposa?
Il momento più delicato è quando c'è la necessita di dover cambiare qualcosa rispetto  a ciò che si era stabilito prima con tutto il team, cercando di trovare la giusta soluzione nella nuova situazione che si è venuta a creare, rimanendo sempre in armonia con il mood dello shooting. Quello più facile è che solitamente siamo sempre i primi ad arrivare ed i primi a lavorare, l'ingranaggio che parte prima della frenesia della giornata che sale con il passare delle ore.
Una sposa secondo te vira maggiormente verso una dominante nude o effetto natural oppure c'è chi richiede eccentricità, esplosioni colore... come ti rapporti con loro?
Sicuramente il nude look è il più richiesto, quello più universale, più facilmente adattabile ad ogni diversa situazione ed anche il mio preferito. Il colore viene spesso relegato alle labbra, la firma del nostro trucco,che a volte possono tingersi anche di rosso e di altri colori, a seconda dei gusti della sposa stessa.
Quanta psicologia si nasconde dietro un make up artist, sia che si tratti di una futura sposa sia che sia una modella dell'haute couture o del pret-à-porter?
Molta. Sia la sposa che la modella sono messe a nudo davanti a noi truccatori, con la loro fragilità e la loro bellezza spogliata dal make up e, quindi, hanno bisogno di noi per essere supportate prima di essere bellissime davanti agli invitati o davanti all'obiettivo fotografico.
Model: Tamara D'Andria
Photographer: Cesare Colognesi
Make Up: Rocco Ingria

Ci racconti quale feeling ti lega alla tua amica e socia Rosy e quali sono le caratteristiche professionali di entrambi? identikit reciproco senza censure!
Una lunga intima amicizia, un rivedersi nell'altro, negli anni ci hanno legato tutti i momenti che abbiamo condiviso sia professionali che personali  e che ci hanno fatto crescere. Siamo apparentemente molto simili, ma completamenti diversi, abbiamo lo stesso modo di concepire il mondo del trucco, la bellezza, ma con attitudini diverse. La sua caratteristica è quella di non stancarsi mai, di riuscire a plasmarsi perfettamente in ogni situazione (cosa in cui io non riesco facilmente), di avere un amore incondizionato per il suo lavoro che la porta ad elaborare sempre nuove idee e nuovi modi di concepire il nostro mondo. Forse le mie caratteristiche dovrebbe raccontarle lei anche perchè non saprei da dove cominciare. Credo che la nostra coppia professionale funzioni proprio per questo, ci contaminiamo, a volte senza rendersene conto, nei nostri pregi e nei nostri difetti.
Nella fase di trucco di una sposa subisci 'attacchi' e ingerenze da parte di madri e parenti oppure riesci a ritirarti con la ragazza e ascolti solo lei?
Assolutamente sì! Spesso le mamme o le amiche tendono ad influenzare la futura sposa con i loro gusti, ma cerco sempre di far tirare fuori alla sposa la sua personalità e il suo modo di essere. Soprattutto quando la trucco il giorno del suo matrimonio, durante la preparazione, esigo di rimanere soli per non avere distrazioni esterne di nessun tipo.
Una diva del passato che avresti voluto truccare per il suo matrimonio da favola?
L'icona per eccellenza : Marilyn, con la sua riga di eyeliner così sempre di moda e le sue sensuali labbra rosse.
Model: Roberta Di Fiore
Photographer: Ginevra Guidotti
Make Up: Rocco Ingria


Intervista di Riccardo Palmieri
Tratto da Sposa Moderna http://www.sposamoderna.com/
Make Up: Rocco Ingria

Nessun commento:

Posta un commento