5 agosto 2013

Unghie al top anche in vacanza

Se non siete fan di ricostruzione in gel o smalto semipermanente, ma volete comunque avere unghie perfette anche in vacanza, ecco i prodotti giusti per cambiare il colore dello smalto ogni volta che desiderate, senza stressare eccessivamente le unghie.
Per prima cosa, curate le cuticole e limate le unghie scegliendo la forma che più vi piace. Passate poi all’applicazione dello smalto. Utilizzate sempre una base: è importante per evitare macchie sulle unghie. Un ottimo prodotto è Miracle repair 7 in 1 di L’Oréal. Questo trattamento  svolge un’azione anti-rottura, anti-sfaldatura, anti-striatura, anti-indebolimento, anti-fragilità, anti-squamatura e anti-irregolarità. Si può usare sia da solo (per un effetto french manicure molto elegante) sia sotto lo smalto colorato, per unghie più sane giorno dopo giorno.


Una volta asciugata la base, è il momento dello smalto colorato. Potete scegliere tra fucsia, arancio e verde smeraldo per essere alla moda oppure il classico rosso o un più semplice beige per essere chic senza essere eccessive.
Sicuramente troverete il vostro colore ideale tra le 40 tonalità dei nuovissimi smalti di Kiko della linea Quick Dry Nail Lacquer: tempo di asciugatura ridotto e maxipennello per un’applicazione professionale e veloce. Il colore è brillante e “pieno” già alla prima passata.


Per rendere impeccabile il vostro smalto ed evitare che si rovini, usate un top coat come tocco finale. Mavadry di Mavala non solo asciuga più rapidamente lo smalto, ma ne evita lo sfaldamento, intensifica e ravviva il colore.


Con questi prodotti basta mezz’ora per avere mani e piedi impeccabili. Ci vorrà un po’ di più per scegliere il colore dello smalto! Buone vacanze a tutte!



Testo di Valentina Spanò



Nessun commento:

Posta un commento