18 novembre 2015

Tendenza nude: il make up che conquista

Il make up nude non passerà mai di moda.


Il trucco che "c'è ma non si vede", però, non è da sottovalutare.  Richiede infatti più tempo di un make up scenografico perchè i prodotti vanno sfumati alla perfezione.
Ma noi veniamo in vostro aiuto, per rendervi il compito più facile possibile!
Innanzitutto (e non ci stancheremo mai di ripeterlo), la pelle deve essere ben curata. Scegliete con attenzione i prodotti per la detersione e lo struccaggio e non dimenticate mai di stendere con un massaggio il vostro idratante preferito.
Passate poi al primer, da scegliere secondo la vostra tipologia di pelle. Idratante, opacizzante, illuminante. Questo prodotto lifta, corregge, illumina e fa durare di più il make up.
E' il turno del fondotinta: deve essere applicato in maniera uniforme, con l'aiuto di una spugnetta o di un pennello.
Evitate l'effetto mascherone scegliendo una texture leggera. Ricordate che le nuove formule a base acquosa possono essere usate da tutte, in quanto leggere e facili da applicare.
Per fissare il fondotinta ed opacizzare le zone lucide, immancabile è la cipria. Sceglietela in versione trasparente, ma usatela con parsimonia.

Cara Delevingne

Illuminate dove serve e non esagerate con il prodotto per non sembrare una lampadina! L'illuminante va applicato, a piccole dosi, sul centro della fronte, gli zigomi, il mento e la punta del naso per un effetto pelle sana.
Il blush è il prodotto per eccellenza per un effetto bonne mine. Ne basta un velo ed il volto assume subito un altro aspetto. 
Le sopracciglia sono importantissime, perchè sono la cornice dello sguardo. In particolare, con questa tipologia di make up, devono essere curatissime ed in ordine.
Un buon mascara applicato dalle radici alle punte con movimento a zig zag renderà le vostre ciglia lunghissime ed il vostro sguardo seducente.
Sulle labbra un tocco di colore senza stravolgere la normale pigmentazione ed il gioco è fatto!
Qualche goccia di profumo e siete pronte per conquistare il mondo!





Nessun commento:

Posta un commento