19 febbraio 2016

Effetto dewy, il nuovo make up

Julianne Hough

Molto simile allo strobing, l'effetto dewy ricorda molto la rugiada.
Il viso è illuminato, fresco, ma senza effetto bagnato.


Step by step, ecco in cosa consiste l'effetto più glam del momento.



La pelle è idrata, rimpolpata. Quindi è necessario applicare un idratante e farlo assorbire bene prima di iniziare con il make up.
Con il correttore dovete coprire le occhiaie, per uno sguardo riposato e le piccole imperfezioni, per rendere la pelle perfetta.


E' il momento della base! Via libera a fondotinta fluidi effetto seconda pelle, che non creino spessore, oppure una BB cream, se solitamente non amate truccare molto il volto. Il risultato deve essere il più possibile naturale ed uniforme.
Ed ora arriva l'effetto tanto desiderato! Il viso deve essere luminoso. Attirate la luce con polveri illuminanti, stick o creme effetto shiny, in particolare su zigomi, arcata sopraccigliare ed arco di cupido. Se avete la pelle grassa, che si lucida facilmente, evitate di applicare questi prodotti sul naso.

Lily Aldridge


Potete utilizzare un bronzer o un blush, a seconda dei vostri gusti, per dare quel tocco bonne mine tipico del viso riposato e rilassato.
Le labbra vanno lasciate nude: scegliete lipstick o gloss nei toni naturali.

Kendall Jenner

Che ne pensate di questa nuova tendenza? Non vi sentite " baciate dalla rugiada" (come suggerisce il termine dewy?)


http://www.scuoladitrucco.net/it/
Foto: Pinterest

Nessun commento:

Posta un commento